• Vincenzo Gregorio

IO LIGHT DESIGNER

Aggiornato il: 7 ago 2019

Quando ci si approccia ad un progetto di interior o exterior design, oggi più che mai, si pone particolare attenzione all’apparato illuminotecnico che va modulato, come ogni altra parte del progetto, in funzione dell’esigenza richiesta dalla committenza.

Proprio così, ogni ambiente merita condizioni di luce idonee, sia per cromia, sia per intensità, sia per posizione. Il mondo del light design ( tra le aziende top che più preferisco vedi Flos, Macrolux, Vesoi ) continua a produrre idee innovative per tecnologia e design, dandoci sempre più strumenti per arricchire il nostro arredo degli spazi. Più ci si addentra nella materia e più se ne comprende la complessità . Personalmente, da molti errori commessi in passato ho potuto apprendere quanto sia importante prevedere in fase progettuale un corretto dimensionamento delle condizioni di luce artificiale. Sbagliare l’illuminazione di un locale pubblico e di un appartamento può compromettere seriamente  la buona riuscita  del “migliore dei progetti”. Un ambiente potrebbe risultare troppo luminoso  o poco luminoso, con colori di luce non idonei, posizioni di corpi illuminanti non coerenti e casuali. 

Per valutare e studiare al meglio l'illuminotecnica dei miei progetti, oggi adopero un approccio tecnico basato sulla simulazione 3d supportato da un software in grado di gestire fedelmente in fase progettuale le condizioni di luce artificiale previste nelle mie ambientazioni progettuali.

Ultimata la modellazione 3d (adopero 3ds Max Autodesk), inizio il processo di bilanciamento delle luci e solo successivamente imposto materiali e textures.

Reputo che la luce, al pari dei materiali sia un elemento nobilitante dello spazio e che quindi merita un'attenta ricerca nel processo di progettazione così come di consuetudine avviene per i materiali ed i volumi.

Ottenuto il livello scenico-lumioso desiderato, salvo il "setup luci" elaborando il computo esatto sia numerico che tipologico dei corpi illuminanti adoperati.

Solo successivamente mi concentro, sull’analisi diurna del progetto.




20 visualizzazioni
  • Black Instagram Icon
  • Black Facebook Icon
  • Black LinkedIn Icon
  • Black Icon YouTube
ARCHITETTO VINCENZO GREGORIO - C.DA MALVEZZARO, 19 PATERNO' (CT) - VIA AUSTRIA,7 BIANCAVILLA (CT) 
TEL. 334.7508578 - FAX 095.8993549 - architettovincenzogregorio@gmail.com

Privacy & Cookie Policy 

© 2019 · All Rights Reserved